Il CIS della Calabria promuove “Meditazione sul Mistero Pasquale”

19-04-2011 08:44

Mercoledì 20 aprile 2011, alle ore 18.00, presso la Sala della Chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria, inizio Tapis Roulant, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria promuove l’incontro “Meditazione sul mistero Pasquale”. Per i cristiani la Pasqua è festa di grande solennità. Dopo la lunga preparazione alla Quaresima, uno dei momenti più importanti dei riti evocativi della Passione è quello del Venerdì Santo. In questo giorno i fedeli vivono un momento di lutto universale che viene espresso attraverso diverse forme di partecipazione popolare. La notte nella quale Gesù passa dalla morte alla vita segna il culmine della storia religiosa dei credenti. Con la passione Cristo si è immolato per l’uomo, liberandolo dal peccato originale e riscattando la sua natura ormai corrotta; con la Resurrezione, Gesù ha vinto sul mondo e sulla morte. Un video, curato da Nicola Petrolino, illustra i momenti più salienti della Passione, Morte e Resurrezione di Gesù Cristo. Coordina la manifestazione Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria. Sono previsti gli interventi di don Antonio Santoro, sacerdote della Chiesa di San Giorgio al Corso di Reggio Calabria e di Gabriele Quattrone, neuropsichiatra, primario presso il Policlinico “Madonna Della Consolazione” di Reggio Calabria. Durante la manifestazione saranno letti brani scelti, tratti dal libro “Misterium pasquale” di Papa Giovanni Paolo II.




Telereggio S.r.l.
© Tutti i diritti riservati
P.Iva: 00250830809