Nucara: "Su telefonata Berlusconi indecente manipolazione"

18-06-2011 11:30

"Un'indecente manipolazione mediatica ha fatto di un banale disguido tecnico un caso politico. E' molto grave che a queste distorsioni e strumentalizzazioni si sia prestato il servizio pubblico con il Tg3 di Bianca Berlinguer". Lo afferma il segretario del Pri Francesco Nucara riferendosi alle immagini della manifestazione, ieri in Calabria, nel corso della quale c'é stata una telefonata del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. "La verità è - spiega Nucara - che in Calabria i giovani premiati dalla fondazione Mott hanno atteso tre ore il collegamento con il premier e che quando si era convinti che il collegamento fosse saltato molti se ne sono andati. Berlusconi é un' eccezionale macchina di consenso e per accorgersene bastava ascoltare l'applauso della sala alla lettura del suo messaggio. Se una semplice cronaca spaventa testate giornalistiche che da anni hanno scommesso sulla fine di Berlusconi e si sentono autorizzate a distorcere la realtà a loro piacimento, c'é da credere che l'autunno di Berlusconi non sia poi così prossimo". (ANSA)

 




Telereggio S.r.l.
© Tutti i diritti riservati
P.Iva: 00250830809