Dichiarazioni Scopelliti su capo gabinetto Italo falcomatà. Ethos lo invita a confronto PDF Stampa E-mail
Notizie - Politica
Scritto da telereggio   
Giovedì 12 Maggio 2011 17:49

Riceviamo e pubblichiamo. In relazione alle dichiarazioni di Scopelliti, riportate oggi sui giornali, pronunciate durante l’incontro con Gasparri, riguardanti la scelta di Italo Falcomatà di nominare un Capo di Gabinetto “spia della ‘ndrangheta”, corre l’obbligo di segnalare che l’incarico in questione fu ricoperto dal sottoscritto. Al riguardo, poiché la storia, contenitore e narratrice di fatti e non di parole o illazioni, non può essere modificata, invito Scopelliti Giuseppe ad un pubblico confronto, durante il quale si dimostreranno, con i fatti ed i documenti, le tesi rispettivamente sostenute. Sarebbe infatti utile sapere se Scopelliti abbia o non abbia cenato a Milano con uno ndranghetista, visto che la notizia riportata da un quotidiano locale non è stata mai smentita, sebbene il giornalista autore dell’articolo sia stato licenziato insieme al Direttore. Così come sarebbe utile conoscere il ruolo politico ed amministrativo svolto, anche per conto dello stesso Scopelliti, da alcuni consiglieri comunali in carica, coinvolti in varie inchieste giudiziarie sulla criminalità organizzata e sul malaffare. Sarebbe necessario, inoltre, anche sapere, direttamente da Scopelliti, perché non voglia mostrare il bilancio o spiegare i meccanismi ed i metodi di assunzione nelle società miste e nell’affidamento di incarichi e consulenze. Gioverebbe anche ascoltare, sempre dalla stessa fonte, il perché nessuno, né lo stesso Scopelliti né nessun altro organo statutario comunale, abbia mai effettuato un controllo sulle attività del Settore Finanze. In effetti, di cose da chiarire e dimostrare ce ne sono. Nel rimanere in attesa della solita impavida risposta, al fine di non offrire alcun dubbio in merito, ho già dato mandato ai miei legali di procedere, convinto che, in ogni caso, Scopelliti queste risposte le darà a chi di competenza. 

Reggio Calabria, 12 maggio 2011   
 
Antonino Musarella – già Capo di Gabinetto del Sindaco Italo Falcomatà