Responsabile di duplice omicidio nel 1982 a Parigi arrestato in Calabria

24-05-2011 00:00

Nel 1982 si rese responsabile, quando era ancora minorenne, di un duplice tentato omicidio a Parigi. Per Giuseppe Lazzaro, che oggi ha 51 anni, è diventata definitiva la condanna all'ergastolo inflittagli dalla Corte d'assise dei minorenni di Parigi e per questo motivo l'uomo è stato arrestato a Rosarno dai carabinieri per essere estradato in Francia, così come stabilito dall'autorità giudiziaria d'oltralpe. Lazzaro, nella notte tra il 19 e 20 genaio del 1982,   ferì un libanese ed un italiano con i quali aveva avuto un diverbio. Bloccato dalla polizia francese poco dopo il duplice tentato omicidio. Successivamente fu rimesso in libertà in attesa del processo e della sentenza definitiva. Sentenza che è arrivata nei giorni scorsi, quasi 30 anni dopo il duplice tentato omicidio.


Precedente - Successiva


Telereggio S.r.l.
© Tutti i diritti riservati
P.Iva: 00250830809