Armi: un arresto a San Luca PDF Stampa E-mail
Notizie - Cronaca
Scritto da Francesco   
Martedì 07 Agosto 2007 01:00
Giuseppe Pelle, 27 anni, di San Luca, operaio e assistente volontario nel Santuario della Madonna di Polsi, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di porto di arma clandestina. Il giovane, che è incensurato, è stato posto ai domiciliari per decisione del gip del Tribunale di Locri. Nel corso di un controllo ad un posto di blocco i militari hanno trovato nel vano portaoggetti dell'autovettura condotta da Pelle una pistola calibro 7,65 con la matricola cancellata, completa di caricatore con otto proiettili. (ANSA)
 
Telereggio S.r.l.
© Tutti i diritti riservati
P.Iva: 00250830809